Caprioli, cervi, cinghiali. Adesso anche i lupi. Si moltiplicano gli avvistamenti di animali selvatici che si addentrano in luoghi urbanizzati. L’ultimo video viene da Aosta ed è stato registrato domenica sera da una famiglia che, a bordo dell’auto percorreva le strade del quartiere Croix Noire. Affrontando una rotonda si sono trovati davanti un lupo che, in tutta calma, passeggiava per le strade per nulla spaventato dalla presenza dell’essere umano.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Adesso li scanno”, l’automobilista insegue i lupi a 50 km all’ora sulla strada del Passo Tre Croci e pubblica il video. Ira degli animalisti

next
Articolo Successivo

Brescia, sorpresa in mezzo alla neve: il rarissimo incontro con un gallo cedrone filmato da uno sciatore

next