La coerenza non è una prerogativa dei politici, questo si sa. Ma la rete non dimentica e costringe tutti a fare i conti con dichiarazioni e promesse che in alcuni casi sono talmente incoerenti e contraddittorie rispetto a comportamenti successivi, da far sganasciare dalle risate (se non ci fosse da piangere). Nelle ore della crisi ventilata da Matteo Renzi e Italia Viva, che da settimane minacciano Giuseppe Conte avanzando pretese su pretese, un tuffo nel passato è più che mai utile.

Il Matteo Renzi che in queste ore gioca la sua partita al rialzo, dall’alto del suo partitino, è lo stesso Matteo Renzi che per diverso tempo ha detto “No ai veti dei partitini“, ha invocato “patti chiari” e “governi stabili”. Lo stesso che ne 2019 ha detto che “non si fa politica con i risentimenti personali ma mettendo al centro i bene comune”. Lo stesso che nel 2016 aveva dichiarato più e più volte che si sarebbe ritirato dalla scena politica in caso di sconfitta al referendum. Il presente parla da solo.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Governo, Zingaretti: “Facciamo appello alla responsabilità. Non è immobilismo, è uno sforzo per risolvere i problemi”

next
Articolo Successivo

Roberto Maroni operato alla testa al Besta di Milano. “È sveglio e cosciente, condizioni cliniche soddisfacenti”

next