“Nel contesto della sanità pubblica non c’è posto per operatori che hanno posizioni contrarie o esitanti nei confronti dei vaccini”. Lo ha detto il direttore di Malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano, Massimo Galli, ospite del programma ‘Il mio medico’ su Tv2000. “Alcuni medici contrari alla vaccinazione – ha aggiunto Galli – hanno posizioni ideologiche dettate spesso da un’oggettiva incompetenza. Dei ‘no vax’ non amo parlare perché è come dare loro importanza”.

Video Tv2000

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Napoli, i ladri svaligiano una scuola due volte in 48 ore: rubati anche gli infissi delle finestre. La preside: “Avvilita, abbiamo perso tutto”

next
Articolo Successivo

Terni, disabile aggredito con calci e pugni per rubargli il portafoglio: arrestati un 42enne e una 20enne. Il video della rapina

next