Sono partite questa mattina in Gran Bretagna le prime somministrazioni del vaccino Oxford-AstraZeneca. Il Regno Unito è il primo paese al mondo ad aver utilizzato il siero. A ricevere la primissima dose, è stato Brian Pinker, un paziente dializzato di 82 anni, come ha riportato con un tweet l’Nhs. La vaccinazione è avvenuta nell’ospedale dell’università di Oxford.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Iran avvia l’arricchimento dell’uranio al 20% nella centrale di Fordo. Crescono le tensioni tra Teheran e Washington

next
Articolo Successivo

“Tendoni in piazza aperti giorno e notte. Così funzionano le vaccinazioni in Israele”. Il video girato da alcuni italiani nel centro di Tel Aviv

next