“Finalmente Conte ha preso atto che le proposte di Italia Viva sono assolutamente positive e la task force nel testo” del recovery che “ci è stato mandato ieri sera non c’è più. E’ un passo avanti“. Lo dice la capodelegazione di Italia Viva, la ministra Teresa Bellanova, dopo il vertice con Conte a Palazzo Chigi. “Ora la questione della governance è scomparsa e finalmente si comincia a discutere di numeri e contenuti”, aggiunge

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, Mattarella: “Difesa avrà ruolo determinante nella gestione della campagna vaccinale”

next
Articolo Successivo

Italia Viva, la crisi è già rientrata? Segui la diretta con Peter Gomez

next