Il primo vaccino contro il Covid negli Stati Uniti è stato somministrato a un’infermiera di nome Sandra Lindsay. “Mi auguro che questo segni l’inizi della fine di un periodo doloroso della nostra storia”, ha commentato la donna. In diretta, in collegamento, c’era anche il governatore dello stato di New York, Andrew Cuomo: “Il vaccino funziona solo se gli americani lo fanno. Tutti devono fare la loro parte: ci vorranno mesi prima che il vaccino venga somministrato a una massima critica di persone. Questa è luce alla fine del tunnel”. La vaccinazione negli Usa segue di poco più di una settimana quella fatta nel Regno Unito a una signora di 90 anni.

Video Facebook/Andrew Cuomo

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Coronavirus: Londra torna in zona rossa, lockdown di 5 settimane in Olanda. Così l’Europa si prepara al Natale

next