Il Milano Monza Motor Show, annullato causa Covid, è stato riprogrammato: si svolgerà dal 10 al 13 giugno 2021, in un periodo si spera più propizio nell’ottica della salute di operatori ed appassionati. Confermato praticamente in blocco il programma della manifestazione en plein air, che vedrà impegnate le città di Milano e Monza. La prima ospiterà le novità di prodotto e le anteprime dei vari marchi in una sorta di salone diffuso lungo le vie e le piazze della città, con il Duomo che sarà il cuore della kermesse. Al Castello Sforzesco invece ci sarà un focus sulla mobilità elettrificata, comprensivo di test drive di vetture ibride ed elettriche. Nell’autodromo di Monza spazio invece alle esibizioni di motorsport e ai raduni dei collezionisti. Quanto alle sfilate, infine, confermate anche la President Parade e la Journalist Parade.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

McLaren, la nuova supercar ibrida si chiamerà Artura. In vendita nel primo semestre 2021

next
Articolo Successivo

Toyota Mirai, in arrivo la nuova generazione della berlina a idrogeno – FOTO

next