Joe Biden ha organizzato in anticipo i brogli elettorali, in tutto il Paese, per strappare la vittoria a Donald Trump. È questo, in sintesi, l’attacco che l’avvocato personale del presidente uscente, Rudy Giuliani, ha rivolto ai democratici in una conferenza stampa in cui ha denunciato i presunti brogli. Per Giuliani, però, si è verificato un piccolo incidente che non è passato inosservato sui social e in tv: il capo del team legale di Trump ha iniziato a sudare e la tinta per i capelli gli è colata lungo il viso.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Donald Trump licenzia il responsabile della cybersicurezza: ha definito le elezioni presidenziali le “più sicure della storia”

next