“Questa settimana abbiamo raggiunto il record ufficiale di un milione di casi, ma gli studi di siero prevalenza indicano che i contagiati reali sono 3 milioni nel nostro Paese“. Così il primo ministro spagnolo Pedro Sanchez aggiornando sui nuovi numeri in Spagna. “I mesi che verranno saranno molto duri. Adesso abbiamo 348 casi ogni 100 mila abitanti, dobbiamo tornare ad un’incidenza di 25 casi ogni 100 mila abitanti. Sono fiducioso che ce la faremo come la prima nella prima ondata, ma dobbiamo mantenere la massima disciplina sociale”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, oltre 42mila nuovi casi in Francia. Macron: “Lockdown locali? Presto per dirlo”. Sanchez: “Numero reale dei contagi in Spagna più di 3 milioni”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, la Svizzera e il protocollo con i criteri per decidere chi rianimare destinato ai medici

next