“Ieri il presidente ha fatto il primo tampone negativo, aspettiamo il secondo nei prossimi giorni così potremo dire che sarà uscito, dopo un mese, da questo incubo“. A dare l’annuncio è Adriano Galliani, amministratore delegato del Monza, in occasione della partita della squadra brianzola contro la Triestina per il campionato di serie B. La notizia è stata confermata anche da fonti di Forza Italia. L’ex premier si è sottoposto ieri al test e oggi è il suo 84esimo compleanno, che ha trascorso in isolamento ad Arcore.

Proprio a causa del Covid è stata accolta la richiesta di legittimo impedimento nel processo sul caso Ruby ter a Milano, che vede imputato il leader di Forza Italia per corruzione in atti giudiziari, assieme ad altre 28 persone. L’udienza è stata rimandata al 19 ottobre, e servirà soltanto per rivalutare, attraverso documentazione medica, le condizioni dell’ex premier e per decidere, poi, in quale data potrà ripartire il procedimento. Berlusconi era risultato positivo al tampone il 2 settembre. Due giorni dopo si era deciso per il suo ricovero al San Raffaele dal quale è stato dimesso il 14 settembre per proseguire con l’isolamento a domicilio.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Rimini, 20enne percorre 10 chilometri di autostrada con il monopattino elettrico e viene multato: sui social spunta un video del gesto

next
Articolo Successivo

Poliziotti candidati per avere l’aspettativa pagata: scatta la verifica disciplinare. La legge per bloccarli? E’ ferma alla Camera da sei anni

next