“C’è a Palermo una #minoranzapalermitana di incivili e criminali. A volte isolati e a volte organizzati. Certamente sono pochi, agiscono nell’ombra della notte e a volte in pieno giorno. Certamente e sopratutto sono ben visibili i danni che arrecano alla nostra città. Da oggi ho deciso di dar loro un po’ di notorietà. E alla #maggioranzapalermitana che si indigna e vuole aiutare le istituzioni e le forze dell’ordine rivolgo l’invito a denunciare”, così il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, pubblicando una serie di post su Facebook lancia un invito alla cittadinanza, un’iniziativa per far “mettere la faccia” davanti ai concittadini agli “incivili” che hanno deciso “di stare dalla parte dell’illegalità”. Tra i post pubblicati anche un video di un atto vandalico contro una stazione di “bike-sharing” di Palermo.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Rimini, 20enne percorre 10 chilometri di autostrada con il monopattino elettrico e viene multato: sui social spunta un video del gesto

next