Un uomo è stato fermato per l’omicidio del pregiudicato Giuseppe Caracciolo, avvenuto ieri in piazza della Repubblica, nel centro di Canosa di Puglia. È indagato ed è stato arrestato per favoreggiamento e per l’arma anche il figlio del presunto esecutore materiale del delitto. La vittima è stata colpita da un colpo di arma da fuoco al cuore, poco dopo mezzogiorno. Le indagini della Squadra mobile di Bari sono coordinate dalla Procura di Trani.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Lecco, sparatoria a Olginate: morto un uomo di 47 anni e ferito il fratello

next
Articolo Successivo

Maria Paola Gaglione, il messaggio di Ciro su Instagram: “Amore mio non posso accettarlo”

next