A Berlino, alcuni simpatizzanti di estrema destra hanno tentato di assaltare il Parlamento dopo avere sfondato il cordone della polizia ed essersi scontrati con alcuni agenti, durante la manifestazione contro le misure restrittive imposte dal governo per arginare l’aumento dei contagi. Nonostante il divieto, in migliaia si sono riversati in strada senza rispettare il distanziamento e senza indossare le mascherine. Immediata la condanna unanime dei politici tedeschi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Bahey el-Din Hassan: dopo l’esilio, 15 anni di carcere per il più noto difensore dei diritti umani in Egitto

next
Articolo Successivo

Operazione antiterrorismo su un volo Ryanair per un “oggetto sospetto”. Arrestati un italiano e un kuwaitiano, poi rilasciati senza accuse

next