Il 26 agosto il video del motoscafo in fiamme nel porto di Ponza aveva fatto il giro del web. I tre occupanti di un motoscafo, una famiglia romana, fortunatamente non hanno riportato conseguenze. Ora un nuovo filmato mostra il momento esatto della deflagrazione: intorno alle 14 un’imbarcazione privata, ormeggiata in porto, ha preso fuoco. Prima si è udita una forte esplosione, poi un’enorme scia di fumo nero. Nel video si vede una donna che viene sbalzata in aria dall’onda d’urto e altre tre persone che si tuffano in mare per mettersi al riparo.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, i dati: 1.462 nuovi casi con 97.065 tamponi nelle ultime 24 ore. Nove morti

next
Articolo Successivo

Coronavirus, in provincia di Milano 133 casi: 81 in città. Il direttore dell’Ats: “Indizi di alta trasmissibilità, non dipendono da Sardegna”

next