Le lacrime di Daniele Mondello sulla bara contenente i resti che sembrano appartenere al piccolo Gioele, suo figlio. Sarà l’esame del dna a confermare con certezza che si tratti proprio del bambino scomparso il 3 agosto scorso insieme alla mamma Viviana

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Treno deragliato a Carnate, un testimone: “Ho visto un vagone alzarsi di 20 metri. Siamo corsi subito lì, pensavamo ci fossero viaggiatori”

next
Articolo Successivo

“Allo Zoomarine evento con spettatori seduti vicinissimi e senza mascherina”: la denuncia dell’associazione animalista. Il video

next