Beethoven e Barber. Questi i due musicisti protagonisti del concerto dell’orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia dedicato al nuovo ponte di Genova. I musicisti sono stati diretti dal maestro Antonio Pappano per l’evento che si è tenuto ai piedi del ponte. L’iniziativa è stata un omaggio a ingegneri, tecnici e maestranze che hanno lavorato alla realizzazione del viadotto. Nelle immagini alcuni passaggi delle prove dell’orchestra.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Carabinieri Piacenza, il nuovo comandante provinciale Abrate: “Ora guadagnare la fiducia. Arresti? Non guarderò le statistiche”

next
Articolo Successivo

Shoah, Mattarella consegna al sopravvissuto ad Auschwitz Sami Modiano l’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce: “Grande emozione”

next