Renzi si è trasformato nel gufo che aveva tanto demonizzato a quanto sento”, il viceministro allo Sviluppo economico, Stefano Buffagni, commentando quanto detto dal leader di Italia Viva sul Mes. Secondo Renzi, infatti, alla fine sarà “la crisi di autunno a imporre il Meccanismo europeo di stabilità”. “Credo che oggi il Paese debba ragionare su come spendere i 16 miliardi che abbiamo fermi sulla sanità, bisogna correre per programmare il Recovery Plan dove abbiamo anche parecchi soldi, miliardi da destinare sulla sanità”, ha continuato il viceministro. Arrivando all’associazione Rousseau per la due giorni Le olimpiadi delle idee, Buffagni ha concluso: “A patto che si corra per renderli efficaci e mandarli a terra, altrimenti abbiamo miliardi bloccati e mi sembra una follia”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Di Maio: “Le inchieste di cui sentiamo parlare si sono fatte grazie al trojan, che si può utilizzare grazie a una nostra legge”

next
Articolo Successivo

Villaggio Rousseau, dall’identità digitale all’acqua pubblica: il dibattito “Le idee ribelli”. Segui la diretta con Casaleggio e Di Battista

next