“Ho condiviso tutte le iniziative in relazione ai provvedimenti che il generale Nistri ha avviato, per approfondire tramite un’inchiesta interna se vi sono stati elementi di criticità nei controlli e più complessivamente nell’organizzazione della realtà territoriale. Un lavoro che verrà fatto in maniera molto esigente e molto scrupolosa. Voglio che non vi sia alcuno spazio di ambiguità e di sospetto che possa alimentare, anche minimamente, da parte dei cittadini sfiducia verso l’Arma dei Carabinieri”. Lo ha detto il ministro della Difesa Lorenzo Guerini durante la sua visita, insieme al comandante generale dei carabinieri Nistri, alla caserma di Tor Bella Monaca a Roma, nella periferia sud-est della Capitale. “Le prime vittime di questi fatti gravissimi siete voi, 110.000 uomini e donne che vestite questa uniforme – ha continuato Guerini -. Forte sarà il mio impegno affinché vi sia chiarezza. Voglio che non vi sia alcuno spazio di ambiguità e di sospetto che possa alimentare, anche minimamente, da parte dei cittadini sfiducia verso l’Arma dei Carabinieri”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Covid, i dati – Aumentano ancora i nuovi casi: +306 nelle ultime 24 ore. Valle d’Aosta unica regione senza incremento di contagi

next
Articolo Successivo

Maltempo Lombardia, nubifragio su Milano: esondato il Seveso. Ripresa la circolazione tra Cadorna e Bovisa. Danni all’aeroporto di Bergamo, ma voli regolari

next