Il cadavere di una donna di 76 anni è stato trovato all’alba di oggi sulle acque del Lago di Lugano, davanti il lungolago Matteotti, nel Comune di Porlezza. Sul posto sono intervenuti carabinieri e Vigili del Fuoco oltre a un’ambulanza della Croce Azzurra di Porlezza e un’automedica. È stato il medico dell’Areu (Azienda regionale emergenza urgenza) a constatare il decesso dell’anziana. La donna è stata identificata come M.L, residente a Carlazzo, in provincia di Como, comune poco distante dal luogo del ritrovamento. Al momento sono ignote le cause della morte.

Immagine di repertorio

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Milano, transessuale uccisa in casa con oltre 50 coltellate. I vicini avevano chiamato per una fuga di gas

next
Articolo Successivo

Portogruaro, testa sbattuta con forza contro il bidet: fermato un 23enne per la morte di Marcella Boraso

next