Il cadavere di una donna di 76 anni è stato trovato all’alba di oggi sulle acque del Lago di Lugano, davanti il lungolago Matteotti, nel Comune di Porlezza. Sul posto sono intervenuti carabinieri e Vigili del Fuoco oltre a un’ambulanza della Croce Azzurra di Porlezza e un’automedica. È stato il medico dell’Areu (Azienda regionale emergenza urgenza) a constatare il decesso dell’anziana. La donna è stata identificata come M.L, residente a Carlazzo, in provincia di Como, comune poco distante dal luogo del ritrovamento. Al momento sono ignote le cause della morte.

Immagine di repertorio

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Milano, transessuale uccisa in casa con oltre 50 coltellate. I vicini avevano chiamato per una fuga di gas

next
Articolo Successivo

Portogruaro, testa sbattuta con forza contro il bidet: fermato un 23enne per la morte di Marcella Boraso

next