“Ho preso l’idrossiclorochina e sto bene. Ha funzionato, grazie a Dio”. Un Bolsonaro positivo sulla cura per il coronavirus dopo che era risultato positivo al test nei giorni scorsi. Dopo aver sottovalutato la potenza del covid e la drammatica situazione del Brasile, ora difende la cura: “questa medicina funziona. Non è obbligatorio assumerla, ma non può essere vietata a chi è infetto e vuole curarsi”, ha spiegato.

Memoriale Coronavirus

Il Fatto Internazionale - Le notizie internazionali dalle principali capitali e il dossier di Mediapart

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Siria, l’Onu fa rapporto su Idlib: non solo crimini di guerra, ma anche contro l’umanità

next
Articolo Successivo

Usa, enorme scritta “Black Lives Matter” disegnata sotto alla Trump Tower: tra i “pittori” anche il sindaco di New York, Bill de Blasio

next