Rischio condono? Già ieri sera in un incontro con i ministri abbiamo fatto un incontro per parlare anche di questo. Qualcosa già sta cambiando, più tardi ne discuteremo ancora”. Lo ha detto il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, a margine di una conferenza stampa, parlando con i cronisti della bozza del decreto Semplificazioni e in particolare dell’articolo 10 che prevede solo una sanzione per gli abusi edilizi ‘leggeri’. “Per giovedì passerà una norma che ci vede tutti concordi. Chi mi conosce sa che non amo particolarmente i condoni. Detto questo si troverà una soluzione adeguata per far andare avanti il Dl semplificazioni” assicura il ministro

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Decreti Sicurezza, nuovo vertice al Viminale. Pd: “Passi in avanti su accoglienza e permessi”. LeU: “Rimane distanza con M5s su multe a ong”

next
Articolo Successivo

Mes, si apre dibattito nel M5s. Di Nicola: “Basta con no ideologico o il governo rischia”. Sibilia: “Se vengono meno clausole, diventa un’altra cosa. Allora prenderemmo i soldi”

next