“La presidente del Senato non c’entra nulla con la decisione della Commissione Contenziosa che è un vero e proprio tribunale, non sarebbe corretto né dal punto di vista etico né dal punto di vista giuridico”. Cosi la presidente del Senato Elisabetta Casellati oggi a Padova per una visita alla Fondazione Biomedica Vimm, ha risposto ad una domanda sulla sentenza che ha annullato il taglio dei vitalizi. “Pochi mesi fa – aggiunge la seconda carica dello Stato – c’è stata una forte polemica ancora su alcuni componenti e, proprio in nome della trasparenza, ho sollecitato, e posso fare soltanto questo, il cambiamento di alcuni membri, cosa che è avvenuta puntualmente. Quindi a me dispiace molto che questa decisione sia intervenuta in un momento così difficile per gli italiani, ma comunque la sentenza è appellabile”

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Lombardia, per la campagna elettorale dell’assessore Gallera anche i finanziamenti dei rappresentanti della sanità privata

next
Articolo Successivo

Cari lombardi, basta amnesie: la memoria storica ci aiuti a non scordare tutto questo

next