Continua a scendere l’incremento giornaliero dei contagi da coronavirus in Italia che oggi è di 197 casi, rispetto ai 270 di ieri, per un totale dall’inizio della pandemia di 234.998. Diventano così 35.262 le persone attualmente positive, 615 meno di ieri, quando il calo era stato di 1.099. Dai dati della Protezione civile sono 6 le Regioni con zero nuovi casi: Puglia, Friuli Venezia Giulia, Sardegna, Calabria, Molise e Basilicata. In un primo momento, dal Veneto era arrivata la notizia che anche nel loro territorio, tra i più colpiti d’Italia e tra i primi ad aver registrato casi positivi al virus, non erano stati registrati nuovi casi. Ma a specifica domanda, la Protezione civile ha fatto sapere che nella Regione sono stati registrati un nuovo caso e 5 vittime. Pochi minuti dopo, la Regione ha fornito il dato aggiornato che parla di 3 positivi.

Sono 53, invece, le nuove vittime del coronavirus, in calo rispetto alle 72 di ieri, con i morti complessivi che salgono così a 33.899. Dai dati emerge che ci sono 10 regioni senza vittime: Marche, Campania, Trentino Alto Adige, Abruzzo, Umbria, Sardegna, Valle d’Aosta, Calabria, Molise e Basilicata.

I guariti sono oggi a 165.837, dopo l’incremento giornaliero di 759. Sabato l’aumento era stato di 1.297. Anche per questo, continuano a calare le persone in ospedale: sono 287 i pazienti in terapia intensiva in Italia, 6 meno di ieri, mentre i malati ricoverati con sintomi sono 4.864, mai così pochi dal 9 marzo, con un calo di 138 rispetto a ieri, e 30.111 quelli in isolamento domiciliare, con un calo di 471 rispetto a ieri.

Lombardia, 125 contagi e 21 decessi
Sono 125 i nuovi contagiati in Lombardia su 8.005 tamponi effettuati (1,6% rapporto con i tamponi giornalieri), per un totale complessivo dall’inizio dell’emergenza di 90.195 positivi. I decessi in un giorno sono 21 per un totale di 16.270 da inizio pandemia. Calano le persone attualmente positive che diventano 19.420 (-79). Le persone guarite sono 183, per un totale di 54.505. In calo il numero di persone ricoverate in terapia intensiva (107, -3) e negli altri reparti (2.801, -39).

Sono 43 i nuovi casi di coronavirus a Milano e provincia, di cui 23 in città. Il totale di casi è ora rispettivamente di 23.408 e 9.942. Solo 7 i nuovi contagiati in provincia di Bergamo (totale 13.558), 19 in provincia di Brescia (15.007) e 19 in quella di Varese (3.693). Nessun nuovo caso si registra a Lecco e Mantova, uno soltanto nella provincia di Como e 2 nelle province di Lodi e Monza. Sotto controllo la situazione anche nelle altre province: Cremona (+6), Pavia (+12) e Sondrio (+7).

In Toscana solo un positivo e due decessi
Situazione simile anche in Toscana, dove nelle ultime 24 ore è stato riscontrato un solo nuovo caso positivo mentre i decessi sono stati 2, uno a Firenze, l’altro nella provincia di Massa Carrara, per un totale regionale salito ora a 1.070 vittime e continuano ad aumentare le guarigioni virali (+64 su ieri). restano invece ancora a doppia cifra i dati di Piemonte ed Emilia Romagna, con rispettivamente 10 e 14 nuovi contagi. In Piemonte sono stati sette i decessi registrati nelle ultime ventiquattr’ore, mentre sono rimasti sostanzialmente stabili i ricoveri in terapia intensiva, 38 rispetto ai 37 di ieri.

Le altre Regioni: i contagi
Nel dettaglio, gli attualmente positivi sono 19.420 in Lombardia (-79), 3.962 in Piemonte (-205), 2.328 in Emilia-Romagna (-88), 1.085 in Veneto (-79), 750 in Toscana (-35), 243 in Liguria (-2), 2.690 nel Lazio (-7), 1.159 nelle Marche (-36), 725 in Campania (-13), 733 in Puglia (-25), 82 nella Provincia autonoma di Trento (-22), 862 in Sicilia (-4), 151 in Friuli Venezia Giulia (-10), 653 in Abruzzo (0), 97 nella Provincia autonoma di Bolzano (-3), 29 in Umbria (+1), 59 in Sardegna (-1), 9 in Valle d’Aosta (-3), 91 in Calabria (0), 120 in Molise (-1), 14 in Basilicata (-3).

Le altre Regioni: le vittime
Quanto alle vittime, in Lombardia sono 16.270 (+21), Piemonte 3.941 (+7), Emilia-Romagna 4.175 (+4), Veneto 1.954 (+5), Toscana 1.070 (+2), Liguria 1.499 (+7), Lazio 760 (+2), Marche 991 (+0), Campania 426 (+0), Puglia 525 (+3), Provincia autonoma di Trento 464 (+0), Sicilia 277 (+1), Friuli Venezia Giulia 339 (+1), Abruzzo 418 (+0), Provincia autonoma di Bolzano 292 (+0), Umbria 76 (+0), Sardegna 131 (+0), Valle d’Aosta 144 (+0), Calabria 97 (+0), Molise 23 (+0), Basilicata 27 (+0).

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Lombardia, il caso della commessa alla società della famiglia di Fontana. Il ceo: “Fatto tutto a mia insaputa” – L’anticipazione di Report

next
Articolo Successivo

George Floyd, a Milano il presidio contro il razzismo: “Siamo italiani neri, vogliamo rispetto”

next