Un ragazzo ucciso a sangue freddo, con ripetuti colpi di fucile, mentre faceva jogging. È quanto mostra il video-shock, pubblicato alcuni giorni fa da una stazione radiofonica, che riapre il caso sulla morte di Ahmaud Arbery, un ragazzo di 25 anni assassinato a febbraio. Un episodio sul quale da oltre due mesi genitori e attivisti, tra cui lo scrittore Shaun King che ha postato la clip sul proprio account twitter, chiedono giustizia, ma che non trova risposte certe. Le immagini sono chiare: il 25enne è stato ucciso da un ex agente e dal figlio. Nella sequenza si vede un pick-up fermo nel mezzo di un parco che sembra aspettare il giovane che stava correndo. Poi due uomini scendono armati e lo assalgono. Arbery cerca di difendersi, partono due colpi e poi il giovane si accascia al suolo.

Il motivo? A loro detta il runner somigliava a una persona coinvolta in furti di appartamenti, tanto che il ragazzo alla loro richiesta di fermarsi avrebbe anche opposto resistenza, come riporta la Bbc. All’epoca non ci fu alcun arresto perché l’ex agente ed il figlio possedevano armi legalmente ed avevano il diritto di dare la caccia a colui che ritenevano un sospetto. Oggi però, grazie al video che sarà portato davanti a un gran giurì, il caso potrebbe riaprirsi. A chiedere giustizia anche il candidato democratico alla presidenza Joe Biden. “Per me questo video non lascia dubbi – ha scritto in un tweet – Ahmaud Arbery è stato ucciso a sangue freddo. Il mio pensiero va alla sua famiglia che merita giustizia e la merita ora. È tempo per una indagine rapida, completa e trasparente su questo omicidio”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, Oms: “Il rischio di tornare in lockdown è molto reale. Prepariamoci alla prossima pandemia”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, l’epidemiologo computazionale Vespignani: “Approccio scandinavo con over 65 sacrificabile inaccettabile nei paesi latini”

next