Discussione di un elaborato concernente le discipline di indirizzo, poi la discussione di un breve testo, oggetto di studio nell’ambito dell’insegnamento di lingua e letteratura italiana durante il V anno e infine l’analisi del materiale scelto dalla commissione. Così, come ha dichiarato in Aula a Montecitorio durante il question time la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, sarà articolata la maturità 2020. “A brevissimo sarà pubblicata l’ordinanza – ha specificato la ministra – Ma posso anticipare che l’inizio sarà il 17 giugno con lo svolgimento di un colloquio della durata massima di un’ora, in presenza, senza che sia messo a repentaglio la sicurezza”. Per questo, ha aggiunto, si sta lavorando a un protocollo insieme alle parti sociali. Nel caso di particolari situazioni epidemiologiche, e nel caso in cui le autorità competenti lo richiedano, “le prove d’esame potranno svolgersi in videoconferenza”.

Memoriale Coronavirus

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, manifestazione degli studenti della Ca’ Foscari: “Con la crisi abbiamo chiesto tagli delle rette, ma rettore nemmeno ci riceve”

next
Articolo Successivo

Torino, preside chiede che il 18enne in carcere per aver ucciso il padre violento possa fare la maturità a distanza. Si attiva il ministero

next