La Bentley Mulsanne festeggia dieci anni di vita. Fu presentata per la prima volta nel 2010 al concorso d’eleganza di Pebble Beach, in California diventando l’icona della casa inglese, che fa parte del gruppo Volkswagen dal 1998. La sua versione più recente è l’Edizione 6.75 di Mulliner, realizzata completamente a mano nello stabilimento di Crewe (attualmente fermo per l’emergenza Covid 19) in serie limitata a soli 30 esemplari. Il canto del cigno di un modello che con in estate lascerà il testimone di portabandiera del marchio alla nuova Flying Spur. Per celebrare un decennale di eleganza ed esclusività della Mulsanne, Bentley ha realizzato il video che segue. E che ne riassume traguardi e momenti salienti.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, Bmw Group Italia dona cinquantamila mascherine agli ospedali

next
Articolo Successivo

Audi A3 Sedan, la berlina high-tech che sembra una coupé – FOTO

next