Quella della mancata zona rossa in Val Seriana è una storia ancora da scrivere, tra ritardi e continui rimpalli tra Governo e Regione Lombardia. Un servizio di Sono le Venti, il nuovo programma di informazione di Peter Gomez sul Nove, ricostruisce tutte le tappe del corto circuito, dal primo caso di Covid nell’ospedale di Alzano Lombardo alla mancata decisione sulla zona rossa nell’area di Bergamo, fino alla creazione di un’unica zona arancione in tutto il nord Italia.

SONO LE VENTI, il nuovo programma di Peter Gomez, è prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia e sarà disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play) e su sito www.iloft.it e app di Loft. Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 149 e Tivùsat Canale 9.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, a Roma un edificio occupato (con 800 migranti) diventa zona rossa: due coniugi sudanesi positivi

next
Articolo Successivo

Coronavirus, dalla “gestione confusa delle Rsa” alla “incertezza nelle chiusure delle aree a rischio”: i sette errori commessi in Lombardia secondo la Federazione dei medici

next