La febbre alta l’aveva tenuta a casa per tutta la settimana, ma nella notte le sue condizioni erano peggiorate all’improvviso: una commessa di 48 anni, è morta nella sua abitazione a Brescia. Non le è stato fatto il tampone, ma, alla luce dei sintomi, viene ritenuta una delle vittime del coronavirus. Il supermercato in cui lavorava, un punto vendita della catena Simply Market, è stato chiuso questa mattina per permettere le procedure di sanificazione della struttura. Brescia è diventata il nuovo fronte dell’emergenza in Lombardia: i contagi negli ultimi giorni sono cresciuti più che nella Bergamasca: 484 in più in un solo giorno – 3.785 in totale – e 463 morti.

Margherita Distribuzione, che gestisce i punti vendita della rete ex-Auchan, afferma che le ragioni del decesso “non sono note“, ma immediata è scatta la chiusura del supermercato in via precauzionale. Tuttavia, “se saranno confermate cause diverse dal Covid 19, nelle prossime ore il punto vendita tornerà a garantire il proprio servizio alla cittadinanza”. Tampone o meno, la morte di una cassiera di un supermercato ripropone uno dei temi più delicati, con migliaia di lavoratori e lavoratrici in servizio in uno dei luoghi più frequentati dal pubblico. “Le federazioni sindacali nazionali di categoria di Cgil, Cisl e Uil – ha detto il segretario generale della Fisascat-Cisl, Davide Guarini – hanno reiteratamente chiesto al Governo ed alle Regioni di adottare provvedimenti coordinati al livello nazionale per ridurre l’orario di apertura delle attività commerciali. È necessario innalzare i livelli di guardia su dotazioni di dispositivi di protezione individuale dei lavoratori, distanziamenti interpersonali, modalità di afflusso della clientela”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, morto uno dei religiosi dei raduni-focolaio nel Salernitano. Sindaco: ‘Sia da monito per chi esce di casa’

next
Articolo Successivo

Enrico Decleva, morto a Milano ex rettore della Statale dopo lunga malattia

next