Lunghe code (fino a sette ore di attesa) e assembramenti. Sono le immagini che arrivano dagli aeroporti degli Stati Uniti, dove i cittadini americani, di rientro dall’Europa, sono stati sottoposti agli screening sanitari imposti dal governo. Nel video, uno degli scali su cui sono state concentrate le maggiori critiche, quello di O’Hare Chicago. Osservatori e viaggiatori, come scrivono Cnbc e Bbc, hanno espresso preoccupazione per l’effetto boomerang della misura adottata, cioè il rischio che il coronavirus possa essersi diffuso tra i passeggeri in coda.

Video Twitter

Memoriale Coronavirus

Il Fatto Internazionale - Le notizie internazionali dalle principali capitali e il dossier di Mediapart

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Coronavirus Usa, tutto chiuso a New York e Los Angeles. Si spengono le luci di Las Vegas. Oltre 3400 contagiati e 65 morti

next