Un giocatore della Pianese, squadra di Serie C, è risultato positivo al tampone per accertare il contagio da coronavirus e ora tutta la squadra è stata messa in quarantena. Si tratta del primo caso di un calciatore colpito dalla malattia. Il giocatore è un ragazzo di 22 anni: sabato scorso ha accusato i primi malesseri in albergo ad Alessandria, dove si trovava in ritiro con la squadra, con cui il giorno successivo avrebbe dovuto giocare.

Il calciatore non è poi sceso in campo perché la mattina la febbre è salita. La squadra è rientrata a Piancastagnaio, in provincia di Siena, mentre lui è rientrato autonomamente a casa. Mercoledì mattina gli è stato fatto il tampone a domicilio, che durante la notte ha dato un primo esito positivo ora in attesa della conferma dell’Istituto Superiore di Sanità.

Dalle prime ore di giovedì è ricoverato all’ospedale delle Scotte, a Siena, dove si trova in isolamento. Le condizioni di salute del calciatore vengono definite “buone” dai sanitari. Gli stessi malesseri sarebbero stati accusati qualche giorno prima da un secondo giocatore della squadra, che l’azienda sta rintracciando.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotdiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

In Arabia Saudita nasce il campionato di calcio femminile. Un evento, un punto di partenza

next