“Al momento sono 250 le persone in isolamento a cui faremo il tampone“. A dirlo, in conferenza stampa, l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, dopo la notizia dei sei casi di cittadini, tutti provenienti dall’area da Codogno e Casalpusterlengo, risultati positivi al coronavirus. “I contatti diretti col paziente zero – ha aggiunto Gallera – verranno messi in quarantena”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, è morto il 78enne ricoverato nel Padovano. 15 contagiati in Lombardia, un altro in Veneto. Chiuse attività in 10 paesi, tampone a 4200 persone a Vò Euganeo – DIRETTA ORA PER ORA

next
Articolo Successivo

Coronavirus, Gallera (assessore Welfare): “I sei contagiati? Tutti sui 40 anni d’età, sono giovani adulti”

next