Il coronavirus “occupa i nostri pensieri. Si è appena riunito il Comitato tecnico scientifico istituito dal ministro Speranza. Abbiamo certificato i tre nuovi casi. Il ministro ha appena adottato una nuova ordinanza, che dispone la quarantena obbligatoria per chi è venuto a contatto con i pazienti certificati positivi”, così il premier Giuseppe Conte in diretta da Bruxelles. “Predisposta anche la sorveglianza attiva, un contatto costante con i medici, ma con una domiciliazione fiduciaria di 14 giorni”, ha spiegato il presidente del Consiglio, specificando che l’Italia “continuerà a mantenere alta la linea della precauzione e della prudenza che ci consente di scacciare via qualsiasi allarmismo sociale e qualsiasi panico”. “Dovete fidarvi – ha continuato – di quelle che sono le indicazioni ufficiali del ministero della Salute. Perché abbiamo un comitato tecnico scientifico che ci offre la base tecnica e scientifica di valutazione”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Coronavirus, tra i contagi in Italia anche una donna incinta. Virologo: “Non ci sono prove di trasmissione al feto in gravidanza”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, ricercatore italiano è guarito. L’Istituto Spallanzani: “Persistentemente negativo ai test”

next