Samsung ha annunciato ieri il Galaxy Z Flip, uno smartphone pieghevole con design a conchiglia: chiuso si mostra quasi quadrato presentando sulla parte superiore un piccolo display (1,1″) per le notifiche e la doppia fotocamera “posteriore” da 12MP.

Una volta aperto presenta uno schermo AMOLED pieghevole da 6,7 pollici (FullHD+) con un foro per la fotocamera “frontale” da 10MP; grazie alla cerniera “flexmode” è possibile aprire lo schermo in varie angolazioni (come un laptop), dividendo lo schermo tra un’area di visione ed una per le azioni.

Completano la scheda tecnica il SoC Qualcomm Snapdragon 855+, 8GB di RAM, 256GB di memoria ed una batteria da 3.300mAh

Arriverá sul mercato il 14 Febbraio in tre colori ( Mirror Purple, Mirror Black e Mirror Gold) con prezzi a partire da 1.520€

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Anche Apple si associa alla FIDO Alliance per fare a meno delle password

next
Articolo Successivo

Bowers&Wilkins PI4, arrivano in Italia le cuffie in-ear dello storico brand HiFi

next