Il Sole come non l’abbiamo mai visto. Eccole le immagini più dettagliate della nostra stella rilasciate dagli astronomi che le hanno catturate grazie al telescopio solare Daniel K. Inouye alle Hawaii e rilanciate anche dalla Nasa. Il Sole sembra avere una superficie viva, color miele. Eppure ognuna delle porzioni che state guardando è grande più o meno come il Texas che sfiora i 700mila km² e che è il secondo stato più grande gli Stati Uniti. Di fronte a queste immagini non si può non pensare alla definizione del senso del Sublime del filosofo Immanuel Kant. Non c’è solo emozione in queste immagini che forniranno dati importanti agli studiosi della nostra stella.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, l’analisi su i primi 425 casi accertati: “Risalgono già a metà dicembre. Incubazione di 5,2 giorni”

next
Articolo Successivo

Cosa sappiamo del coronavirus cinese e quale unica reale protezione può servirci

next