Una scossa di terremoto ha colpito l’Albania nella serata di martedì. Secondo l’Istituto albanese di geologia l’evento è stato di magnitudo 5.0 e l’epicentro è stato localizzato vicino a Durazzo. La scossa si è avvertita distintamente anche nella capitale Tirana e più a sud fino a Valona.

Il 26 novembre dello scorso anno l’Albania è stata colpita da un forte terremoto di magnitudo 6.5 che provocò 50 morti e circa 2000 feriti. Come successo all’epoca, la scossa è stata avvertita distintamente anche nella parte meridionale della Puglia, in particolare nel Salento, distante in linea d’aria poco più di 70 chilometri: diverse le segnalazioni soprattutto da parte di chi vive nei piani alti, ma non si registrato danniferiti.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Coronavirus, 106 morti e oltre 4500 i contagi. Quattro i casi accertati in Germania, negativo il caso della donna di Pistoia

next
Articolo Successivo

Coronavirus, 6mila contagi: più della Sars. Farnesina: “Italiani verso il rimpatrio, possibile isolamento in struttura militare”

next