“Addossare sugli arabi la responsabilità dell’antisemitismo è da canaglie e da avvoltoi”. Nella settimana della Giornata della Memoria, Moni Ovadia commenta le parole uscite dal convegno sull’antisemitismo organizzato dalla Lega a Roma: “Salvini fa questo per la propria carriera, ha un solo scopo garantirsi a vita un mestiere scrivendo tweet e starnazzando in televisione”. L’attore teatrale ha poi aggiunto che sarebbe ora che “la giornata della memoria cambiasse il nome in “giornata delle memorie” per ricordare tutti i grandi crimini commessi dall’uomo contro il suo simile a partire dal colonialismo”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili