Se trascorrete diverso tempo lontani da casa, abitate in zone piuttosto isolate o possedete una seconda casa per le vacanze, dotarvi di un sistema di videosorveglianza è sicuramente una buona idea. Su Amazon ad esempio oggi è disponibile Arlo Pro 2, una soluzione WiFi con quattro videocamere adatte sia all’uso in interni che in esterni e capaci di registrare anche al buio. Lo sconto del 48% ne dimezza il prezzo, che dagli originali 1049,99 euro scende quindi a 541,28 euro, con un risparmio di 508,71 euro.

Il kit Arlo Pro 2 comprende la Pro HD Base Station e quattro videocamere Arlo Pro 2 HD VMC4030P-100EUS, completamente senza fili. La base station è dotata di connessione wireless 2.4 GHz 802.11n con antenne integrate e sirena d’allarme a 100+ dB ed è alimentata tramite un alimentatore esterno dotato di LED di segnalazione per lo stato di accensione, il collegamento ad Internet, il collegamento delle videocamere e le porte USB. Queste ultime sono utili anche per l’eventuale collegamento di dispositivi di memorizzazione che permettono di effettuare il backup delle immagini delle videocamere.

Per quanto riguarda le videocamere vere e proprie, hanno una risoluzione massima di 1920 x 1080 pixel, zoom digitale 8x, angolo visivo di 130° e visione notturna con LED da 850 nm che permettono di illuminare sino a 7.5 metri con filtro IR cut-off. Il sistema è dotato anche di audio a doppia via, che consente cioè sia di ascoltare che di trasmettere la propria voce. L’attivazione della registrazione è automatica e si attiva con rilevazione del movimento o del suono. Ogni registrazione effettuata, inoltre, include sempre i tre secondi precedenti all’evento rilevato.

Ogni videocamera è alimentata con batterie ricaricabili da 2440 mAh, con autonomia ovviamente variabile a seconda dell’utilizzo e dalle condizioni di esercizio ed è utilizzabile anche all’aperto, grazie alla certificazione IP65 contro le infiltrazioni di acqua e polvere e può operare in un range di temperature da -20° C a 50° C.

In caso il sistema non sia collegato a una soluzione di storage locale, l’archiviazione avviene gratuitamente su cloud, dove i dati sono conservati per sette giorni consecutivi. Inoltre, se le videocamere sono alimentate tramite collegamento alla rete elettrica, è anche disponibile la funzione di registrazione continuativa.

Commenti - Non perdere ogni mattina gli editoriali e i commenti delle firme Fatto Quotidiano.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Amazon Echo Frames, in arrivo gli occhiali smart con assistente vocale Alexa integrato

next
Articolo Successivo

Previsioni meteo super affidabili, Google punta tutto sull’intelligenza artificiale

next