Parere favorevole del consiglio d’amministrazione della Rai solo ad alcune delle nomine alla guida delle reti e alle nuove direzioni di genere proposte dall’ad Fabrizio Salini. Non tutte hanno avuto il gradimento del consiglio anche se il parere non è vincolante.

Parere favorevole a maggioranza per Angelo Teodoli al Coordinamento generi, Stefano Coletta a Rai1 e all’Intrattenimento prime time, Franco Di Mare all’intrattenimento day time e Luca Milano alla direzione Ragazzi. Non hanno ottenuto la maggioranza dei voti del consiglio Silvia Calandrelli a Rai3 e a Rai Cultura, Eleonora Andreatta alla direzione fiction, Ludovico Di Meo per la guida Rai2 e la direzione Cinema e tv, e Duilio Giammaria alla Direzione Documentari.

Sempre secondo quanto si apprende, hanno votato a favore per tutte le nomine, oltre all’ad Fabrizio Salini, Beatrice Coletti e Giampaolo Rossi. Il presidente Marcello Foa e Rita Borioni si sono sempre astenuti. Igor Di Biasio ha sempre votato contro, mentre Riccardo Laganà ha votato sì ad alcune nomine (quelle che hanno ottenuto il parere favorevole) e no ad altre.

Grande soddisfazione per le nomine alla guida delle reti e alle direzioni di genere, che sono un passo fondamentale per realizzazione del piano industriale. Questa, a quanto si apprende, la valutazione dell’ad Salini.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Rai, Salini formalizza le proposte di nomina alle direzioni di rete e generi: Rai1 a Coletta, seconda rete a Di Meo e Calandrelli per Rai3

next
Articolo Successivo

Delitto Tobagi, la Corte di Strasburgo: “La condanna per diffamazione ai giornalisti di ‘Gente’ viola la libertà d’espressione”

next