La commissione Giustizia della Camera dei deputati Usa ha approvato la risoluzione contenente i due articoli di impeachment del presidente Donald Trump. In due votazioni successive, sono stati approvati il primo articolo, quello di abuso di potere, e poi il secondo, ostruzione al Congresso, con 23 sì democratici e 17 no repubblicani. Ora gli articoli passeranno all’aula dove, si prevede, la votazione avverrà la prossima settimana.

Tutti i deputati repubblicani, che ieri in un lungo animato dibattito di 14 ore sono riusciti a far slittare di un giorno il voto, hanno votato contro l’impeachment. Mentre all’appello della maggioranza democratica è mancato il voto di un deputato, Ted Lieu della California, assente per malattia, secondo quanto riferito dalla Cnn.

Con lo storico voto Trump diventa il terzo presidente della storia – dopo i democratici Andrew Johnson e Bill Clinton – ad essere messo in stato di accusa, anche se ancora manca il voto dell’aula.

Il Fatto Internazionale - Le notizie internazionali dalle principali capitali e il dossier di Mediapart

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

TRUMP POWER

di Furio Colombo 12€ Acquista
Articolo Precedente

Libia. Conte, Merkel e Macron a Erdogan: “Inaccettabili i memorandum con Tripoli”

next
Articolo Successivo

Algeria, astensionismo record alle elezioni. Il neo-presidente già contestato da migliaia di persone in piazza

next