Senza divisa gliela spacco (la telecamera, ndr) in testa e la lascio lì”, “lei rischia l’arresto”, “appena pubblica il video verrà arrestato“. Sono le parole che alcuni agenti della polizia municipale hanno rivolto al giornalista e collaborato de IlFattoQuotidiano.it, Cosimo Caridi, che vicino a Montecitorio, a Roma,ha filmato il fermo di un venditore ambulante. Caridi è stato portato in caserma e denunciato per interruzione di pubblico servizio (al link il racconto audio del cronista).

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L'abbiamo deciso perchè siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un'informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Roma, giornalista filma il fermo di un ambulante vicino a Montecitorio: portato in caserma e denunciato – Il racconto audio

next
Articolo Successivo

Genova, l’Agenzia nazionale dei beni confiscati non paga 13mila euro di spese al condominio. Che fa causa e vince

next