Almeno 10mila persone in piazza Maggiore per Stefano Bonaccini, il candidato del centrosinistra alle Regionali in Emilia Romagna che ha aperto la sua campagna elettorale con un evento nel cuore di Bologna. “È una piazza bellissima”, ha detto, salendo sul palco: “Mi hanno detto che è venuto anche Romano Prodi, gli mando un grande abbraccio”. Il nome di Prodi è stato salutato con un applauso. “. Aperto dalla musica dal vivo, sul palco sono saliti anche la famiglia Casadei e lo scrittore Carlo Lucarelli

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elezioni Emilia Romagna, sul palco di Bonaccini anche il “re del Liscio” Raoul Casadei con il figlio Mirko: “Fate un buon lavoro”

next
Articolo Successivo

M5s, associazione Rousseau: “Avanzo di Italia 5 stelle Rimini alla piattaforma? E’ previsto dallo Statuto, tutti i donatori sapevano”

next