Melania Trump accolta da fischi e “buu” dalla platea di studenti. È successo a Baltimora, a un evento sponsorizzato dalla Mark Wahlberg Youth Foundation, un’organizzazione che sostiene i giovani in condizioni di disagio. Appena la first lady è salita sul palco, gli studenti di scuole medie e superiori hanno iniziato a contestarla. Il presidente degli Usa, Donald Trump, aveva definito Baltimora “una fogna infestata di topi e roditori”. E secondo gli osservatori i fischi degli studenti sarebbero legati soprattutto a questa dichiarazione.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Terremoto in Albania, le immagini dal drone delle zone colpite dal sisma

next
Articolo Successivo

Clima, von der Leyen: “Venezia sott’acqua, è un problema per l’Europa”. Poi cita Gentiloni: “Credo in lui”

next