Dal gesto delle manette, quando allenava l’Inter nell’anno del Triplete, alle risse sfiorate con Arsène Wenger e Antonio Conte fino allo sfottò con la mano a conchiglia intorno all’orecchio rivolto ai tifosi della Juventus. Ecco i dieci anni delle azioni che hanno segnato la carriera di José Mourinho, diventato nuovo allenatore del Tottenham.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Celtic, tifosi organizzano raccolta fondi per il Baobab di Roma dopo il match con la Lazio: “Sono venuti qui a parlare con i migranti”

prev
Articolo Successivo

Domeniche Bestiali – In Abruzzo c’è il trattore a pompa aspirante per asciugare il campo. Il ‘vaffa’ dell’arbitro ligure ai calciatori in campo

next