Mi dispiace che io sia diventata una ossessione per Salvini e i suoi ex sottosegretari, mi dispiace che abbia questa mania quotidiana“. Così la ministra dell’Interno Luciana Lamorgese ha risposto a chi le chiedeva un commento sugli attacchi della Lega e del suo leader. “Non ho nulla da dirvi – ha aggiunto – sono 40 anni che sono al ministero e credo di saper leggere i numeri. Tra l’altro la mia squadra è invariata, funzionava con lui, funziona anche con me

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

“Eravamo tanto amati”, un documentario racconta la sinistra di ieri e di oggi a 30 anni dalla svolta della Bolognina. Guarda l’estratto

prev
Articolo Successivo

Ex Ilva, Conte con Merkel: “Cooperazione in campo siderurgico per trovare soluzioni che tengano assieme ambiente, lavoro e salute”

next