Festeggiamenti, nella notte, alla Porta di Brandeburgo per il trentesimo anniversario dalla caduta del muro di Berlino. Oltre agli interventi dal palco, concerti e fuochi d’artificio. Sopra la testa delle persone, invece, è stata installato Vision in Motion, un tendone fluttuante di 150 metri composto da strisce colorate coi messaggi di decine di migliaia di tedeschi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Libia, Putin invia il Wagner Group come in Ucraina e Siria. I mercenari usati da Mosca per vincere le guerre che non può combattere

next
Articolo Successivo

Videogiochi, la Cina ne limita l’uso? Nonostante tutto, concordo con questa scelta

next