“Non è che Renzi un giorno esce dal Pd e fonda un altro partito con un po’ di gente di forza Italia?”, così Peter Gomez pungola l’eurodeputata dem Simona Bonafè durante l’intervista che ha preceduto l’intervento del premier incaricato Giuseppe Conte alla festa per i dieci anni del Fatto Quotidiano: “Se siamo alla situazione attuale – risponde l’esponente Pd – è anche perché c’è stato uno sparigliamento di carte sul tavolo fatto da un signore che si chiama Matteo Renzi, sennò oggi eravamo a vedere Salvini al Papeete che faceva campagna elettorale, ed eravamo nel pieno di una campagna elettorale, questo è un dato di fatto”. Quando il pubblico rumoreggia al direttore de ilfattoquotidiano.it non resta che dare ragione all’ospite: “Ci può non piacere ma è un dato di cronaca”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Versiliana 2019, Piero Angela racconta “La politica e l’invenzione della ruota”. Rivedi

next
Articolo Successivo

Versiliana 2019, Tridico: “Quota 100 sostenibile nel triennio”. Fornero: “Non va rinnovata”

next