Un piccolo aereo si e’ schiantato in mattinata, poco prima delle 10.30, sul passo del Sempione, nei pressi dell’ospizio, al confine tra l’Ossola e la Svizzera. Ne hanno dato notizia i media elvetici, citando fonti della Polizia vallesana.

Un quotidiano on line svizzero tedesco pubblica alcune immagini, rilanciate da Ticinonews.it scattate da un lettore che mostrano una colonna di fumo alzarsi in cielo. Secondo quanto raccontato dal testimone, che stava facendo un’escursione con la sua famiglia nella zona, si sono sentite due forti esplosioni. I vigili del fuoco sono attualmente sul posto per spegnere le fiamme, coadiuvati da un elicottero di Air Zermatt. A bordo c’erano tre persone. Secondo la polizia sono tutte morte. Fra loro anche un bambino. Le operazioni di identificazione sono in corso. Le autorità elvetiche hanno aperto un’inchiesta per determinare le cause dell’incidente.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Brexit, The Observer: “Johnson vuole chiudere le camere per un mese per evitare ritardi”. Lui dal G7: “Falso, ma ottimista su nuovo accordo”

prev
Articolo Successivo

Hong Kong, ancora scontri fra polizia e manifestanti: idranti e spari in aria. Pistole puntate contro attivisti e giornalisti

next