È stata diffusa la foto di Boukssid Hicham, l’uomo che gli inquirenti considerano di Hi Zhou, barista di Reggio Emilia. Si tratta di un 34enne di origini marocchine e senza fissa dimora, che ha fatto perdere le sue tracce dopo l’omicidio e che è stato identificato il 9 agosto. La polizia, in accordo con la procura, ha deciso di diffondere la foto del ricercato e un ordine di cattura è stato diramato in tutta Italia e ai posti di frontiera.

Hicham era entrato nel locale Moulin Rouge di via XX settembre, un bar della zona ex Foro Boario alla periferia di Reggio Emilia, alle 18 di giovedì 8 agosto. Poi aveva colpito la giovane barista, una 24enne di origini cinesi, ed era fuggito, facendo perdere le proprie tracce. La vittima era morta sul colpo mentre i clienti erano rimasti paralizzati di fronte alla scena. La madre, insieme alla quale Hi Zhou gestiva il bar, era stata portata in ospedale dopo un malore. Ora il 34enne, identificato grazie alle telecamere di videosorveglianza, che lo riprendono vicino al liceo Moro, e alle testimonianze di chi era presente, è ora ricercato in tutta Italia. È ancora sconosciuto il movente, anche se l’ipotesi più probabile è che si tratti di un delitto passionale ed è ancora non è stata trovata l’arma del delitto.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Cremona, due bambine adescate e violentate: arrestato un 29enne dalla Squadra mobile

prev
Articolo Successivo

Cervia, ciclista di 25 anni travolto e ucciso da un pirata della strada: arrestata ragazza di 28 anni

next