La sindaca Virginia Raggi si è recata presso lo stabile occupato da Casapound in via Napoleone III a Roma, dove alcuni agenti della Digos stanno notificando il provvedimento che impone di eliminare la scritta Casapound dall’edificio. La scritta è incisa all’entrata dello stabile. 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Emanuela Orlandi, Ali Agca: “È viva e sta bene da 36 anni. Cia riveli i documenti segreti”

next
Articolo Successivo

Esercito, un impiegato vuole lavorare? Allora ‘stia’ punito

next