Al porto turistico di Santa Maria di Leuca, marina di Castrignano del Capo in provincia di Lecce, un maxi yacht di 40 metri è andato a schiantarsi contro la banchina, distruggendo una barca a vela. Non si registrano feriti. Pare che a causare l’impatto sia stato un guasto improvviso al sistema elettrico, che ha reso la barca ingovernabile

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sciopero trasporti: oggi si fermano treni, metro, bus e navi. Venerdì tocca agli aerei

next
Articolo Successivo

Proteste No Tav, incendi e pietre contro la polizia. I video delle telecamere di sorveglianza

next